La gestione della piscina d’inverno

Il procedimento di chiusura della piscina dev'essere eseguito durante l'autunno.

13 gen 2016 Manutenzione e pulizia della piscina - Tempo di lettura: min.

piscine

D'inverno, per mantenere in buono stato la vostra piscina è necessario eseguire una buona manutenzione.

Con l'arrivo dell'inverno le piscine esterne, se non sono dotate di coperture telescopiche, restano inutilizzate fino al ritorno della bella stagione. Per mantenere la struttura in ottimo stato è necessario seguire attentamente il procedimento di chiusura della piscina. Eseguire una corretta manutenzione durante l'inverno, infatti, vi permetterà di potere riutilizzare la struttura in estate in totale tranquillità.

La chiusura della piscina

All'inizio dell'inverno avete due possibilità: lasciare la piscina in funzione ed eseguire la normale manutenzione oppure utilizzare una copertura invernale. L'errore da evitare assolutamente è quello di svuotare la piscina. Questa operazione, infatti, potrebbe compromettere irrimediabilmente la struttura, provocando danni irreparabili. Il procedimento di chiusura della piscina dev'essere eseguito durante l'autunno e prima che le temperature calino drasticamente.

Innanzitutto è necessario pulire a fondo la piscina, utilizzando un pulitore automatico o un retino. La seconda fase è quella del trattamento shock che consiste nell'analizzare il pH dell'acqua e nel correggere eventuali parametri errati. Attraverso l'apposito kit è indispensabile controllare che il pH si trovi fra i valori di 7,2 e 7,6. Se i parametri sono sbagliati bisognerà utilizzare un correttore di basicità o acidità e aspettare che passino almeno 24 ore per utilizzare nuovamente la piscina o proseguire con la chiusura. Prima di utilizzare la copertura invernale, è necessario utilizzare lo svernante per evitare la formazione di alghe e batteri durante l'inverno. Durante questa fase bisogna lasciare in funzione il filtro per almeno 8 ore.

L'ultima operazione consiste nel coprire la piscina con una copertura invernale in modo da evitare che l'acqua possa sporcarsi a causa degli agenti atmosferici e dei residui di diverso tipo e da bloccare la formazione di alghe e batteri. L'utilizzo della copertura è inoltre indispensabile per evitare cadute accidentali di bambini e animali.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sul tema, puoi consultare il nostro elenco di professionisti esperti nella manutenzione delle piscine.

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidapiscine.it/proteccion_datos

Articoli correlati