Accesso Aziende Registra la tua azienda gratis

Disinfezione con ossigeno attivo, con quali prodotti completarla?

Inviata da Francesca. 20 mag 2020 4 Risposte

Salve, ho una piccola piscina da 3x2 metri che vorrei disinfettare con ossigeno attivo dato che la utilizzerà prevalentemente mia figlia di 2 anni. Per iniziare, quali prodotti serviranno oltre all'ossigeno attivo? Ho letto di prodotti per alzare o abbassare il ph, flocculanti e antialga ma non sono riuscita a capire se la manutenzione di piccole piscine o di piscine piccole è uguale a quella di piscine grandi disinfettate a cloro e quindi se mi serviranno tutti questi prodotti.
Grazie a chi vorrà chiarirmi le idee.

Miglior risposta

Essendo una piscina con poca acqua l'ossigeno attivo dovrebbe essere sufficiente, nella eventualità una volta alla settimana integrare con un pò di cloro granuale preventivamente sciolto in un secchio di acqua, circa 100gr.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Buonasera. Trattamento ad ossigeno ottimo e consigliato per piscine di queste dimensioni. Per prima cosa noi consigliamo ad inizio settimana di fare un trattamento con ossigeno liquido al 12% (circa 3 litri ogni 10mc ma verifichi le indicazioni del produttore) poi a metà settimana piccolo trattamento con ossigeno in polvere o pastiglie (circa 100gr ogni 10mc, verifichi le indicazioni del produttore). Alghicida multifunzione una volta alla settimana, mantenere il ph regolato tra 7.2 e 7.6.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

26 MAG 2020

Logo LineaBlu2000 LineaBlu2000

59 Risposte

43 voti positivi

buonasera, tutte le piscine sia grandi che piccole con un idoneo sistema di filtrazione hanno bisogno di prodotti chimici o ossigeno attivo per il mantenimento dell'acqua. può utilizzare semplicemente cloro ed antialga ( quest'ultimo uno sola volta a settimana al tramonto e non in presenza di bagnanti ) tutto in base alla grandezza della piscina( largh , alt. e prof.) .ogni prodotto ha il dosaggio riportato sulla confezione.
la ringrazio
Eleonora
G.e.a impianti srl

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

25 MAG 2020

Logo G.e.a.impianti s.r.l G.e.a.impianti s.r.l

15 Risposte

4 voti positivi

la prima regola nell'esercizio di una piscina è la stabilizzazione del pH!
Il ph per una corretta ossidazione deve essere compreso tra 7,2 e 7,6. DEve quindi abbassarlo con i prodotti riducenti il pH se è superiore a 7,8 ed alzarlo con i prodotti innalzatori di pH se è inferiore a 6,8.
Una volta stabilizzato il pH puo' impiegare l'ossigeno attivo nelle quantità indicate sulla confezione per i mc di volume della sua piscina. Settimanalmente l'introduzione di un po' di antialghe (sempre nelle quantità indicate sulla corrispondente confezione) potrebbe essere utile per limitare la formazione di microorganismi vegetali in caso di giornate con elevata fotosintesi come quelle del mese di giugno.
dott. ing. Alberto Diana
...il dott. Piscina
Acqua SPA S.r.l.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

25 MAG 2020

Logo Acqua SPA S.r.l. Acqua SPA S.r.l.

107 Risposte

106 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Sistema di disinfezione piscina 54m^3

2 Risposte, Ultima risposta il 23 Giugno 2019