Accesso Aziende Registra la tua azienda gratis

Consiglio per ristrutturazione

Inviata da Marianna. 24 mag 2012 11 Risposte

Salve vorrei rifare la base di una piscina in cemento con delle perdite che prodotto mi potete consigliare? Mi hanno nominato mapelastic ma è molto caro, c'è un alternativa? Grazie

piscina cemento , cemento , ristrutturazione

Miglior risposta

Salve,
con sabbia e cemento e rete metallica spessore almeno 10/15 cm. non si conosce la dimensione della piscina... si potrebbe considerare anche un rivestimento con membrana (il costo forse e' maggiore ma il risultato anche!)
cordialità.
CREM di R. Manfroni

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Egr. Sig.ra,
Le hanno consigliato il prodotto giusto.
Credo, però, che non sia la soluzione migliore.
Se proprio deve spendere dei soldi, Le consiglio di rivestire la sua piscina
col telo in PVC. Spenderà gli stessi soldi ma risolverà in modo definitivo ed
elegante il problema. Se ci trasmette le dimensioni della Sua piscina Le
faremo avere un'indicazione della spesa.
Distinti saluti.
PISCINE BLU POOL

PISCINE BLUPOOL
ORIA (Br)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAG 2012

Logo Piscine Blu Pool By C&c S.r.l. Piscine Blu Pool By C&c S.r.l.

22 Risposte

43 voti positivi

Buonasera sono Marcozzi della MARCOZZIGROUP, si il mapelastic è un po caro, ma è un prodotto molto valido, e un'ottima alternativa puo essere il prodotto della nord resine costa un po meno ma uguale efficenza. Ci raccomandiamo sempre la doppia mano incrociata con la rete. A disposizione per chiarimenti.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAG 2012

Logo Marcozzi Group S.r.l. Marcozzi Group S.r.l.

13 Risposte

5 voti positivi

Buongiorno, forse è il prodotto migliore ma le consiglio di farlo posare ad una persona specializzata in quanto sarebbe il caso posarlo con una rete in poliestere e soprattutto tra il fondo e la parete sarebbe meglio creare un arrotondamento dell'angolo in quanto questa è la zona più critica.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAG 2012

Anonimo

Salve Sig. Marianna, in effetti se vuole risolvere il problema, il mapelastic è la soluzione ottimale, costa un pò di più , ma il risultato è eccellente.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAG 2012

Logo Fox Piscine Fox Piscine

6 Risposte

2 voti positivi

Spett.le sig.ra Marianna , in commercio vi sono diversi prodotti bicomponenti per restaurare il calcestruzzo però il costo è molto elevato. Il mapelastic non serve è attaccabile dal cloro e quindi in breve tempo la sua piscina perderà . In commercio esiste un prodotto per saldare e rigenerare il calcestruzzo nei punti più a rischio e successivamente usare la malta della ditta KERAKOLL in sacchetti da kg 25
Kerabuild presto per ripristino e la finitura del calcestruzzo. Per qualsiasi informazione ci contatti tramite GUIDA PISCINE

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAG 2012

Logo Centro Piscine Piacenza Centro Piscine Piacenza

74 Risposte

54 voti positivi

Gentilissima Sig.ra Marianna, intanto le hanno detto di usare un prodotto non compatibile con la piscina in questione.
In quanto il Mapelastic è solamente un' impermeabilizzante da usare sotto massettatura e pavimentazione, ottimo per i solai ma non adatto al contenimento dell' acqua e attaccabile da gli agenti chimici e atmosferici che in una piscina sono portati al massimo livello.
Il nostro consiglio è di applicare un manto impermeabilizzante in PVC che oltre a salvaguardare la struttura cementizia della vasca le consente anche di dare nuova vivacità alla sua piscina visto che si può spaziare nei colori e anche nell'aspetto finale.
Sperando di esserle stati utile le inviamo i nostri più cordiali saluti
e rimaniamo a sua disposizione anche solo a scopo informativo
P.C.A. Impermeabilizzazioni Piscine

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAG 2012

Logo P.c.a. Impermeabilizzazioni P.c.a. Impermeabilizzazioni

22 Risposte

22 voti positivi

buongiorno Sig.ra Marianna, potrebbero esserci anche altre soluzioni, sarebbe bene poter vedere il sito e valutare insieme differenti proposte alternative anche in base all'impegno di investimento che volete destinare alla ristrutturazione della Vostra piscina ed al tempo necessario per effettuare l'intervento stesso.

se volesse indicarci Suoi riferimenti per poterLa contattare sarà nostra cura chiamarla a breve giro di posta per poter concordare col Lei un appuntamento in loco.


distinti saluti
geom. A.Marras
349.27.43.469
Acqua Spa piscine - Moncalieri (TO)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAG 2012

Logo Acqua SPA S.r.l. Acqua SPA S.r.l.

119 Risposte

131 voti positivi

Buongiorno Marianna,
il Mapelastic o altri prodotti simili sono vincolati ad una impeccabile capacità di posa e sopratutto all'applicazione di accorgimenti tecnici preventivi. Personalmente le consiglierei di prendere in esame un "restyling" utilizzando l'unica soluzione efficace e definitiva che è il rivestimento con telo (non liner) in PVC. Se volesse approfondire l'argomento troverà i ns.riferimenti su www.piscineisobit.it. Cordiali saluti, Roberto.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAG 2012

Logo Piscine Isobit Piscine Isobit

7 Risposte

4 voti positivi

Gent.ma Marianna,
per consigliarla in modo adeguata bisognerebbe conoscere lo stato attuale della vasca ed il rivestimento presente. Probabilmente è il caso di valutare la posa di un telo in PVC in modo da avere una ristrutturazione completa ed un miglioramento tecnico ed estetico duraturo nel tempo. Altrimenti ci sono molte altre soluzioni da valutare in loco.
Se vuole inviarci delle foto o contattarci in Sede, lo faccia senza esitazione.

Distinti saluti,
Fabio Sicurezza

Sici - Pisicine e Benessere
CAPUA (CE)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAG 2012

Logo Sici Piscine e Benessere Sici Piscine e Benessere

39 Risposte

42 voti positivi

Gentile Signora Marianna,
Mapelastic by Mapei è sicuramente il prodotto il più indicato per rendere la piscina priva di perdite. Solitamente quando si sceglie la strada dell'impermeabilizzazione con questo prodotto, dopo averlo posato, la piscina viene rivestita con un rivestimento in piastrelle o in mosaico. E' possibile anche applicare delle vernici specifiche per piscine. Quest'ultima soluzione purtroppo comporta inevitabili manutenzioni e non garantisce una durata nel tempo.
L'alternativa è un rivestimento in Liner (Prodotto unico nelle sue caratteristiche di stabilità dimensionale facilmente installabile) o PVC armato saldato in opera. Questi prodotti hanno un costo decisamente inferiore rispetto alle prime soluzioni e garantiscono una discreta durata nel tempo.
Ringraziamo per la gradita domanda e restiamo a disposizione per qualsiasi necessità o ulteriore approfondimento,
Cordiali saluti

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAG 2012

Logo Idroline Idroline

23 Risposte

29 voti positivi