Imprese specializzate in Manutenzione piscine a Salerno (Città)

La manutenzione della tua piscina è tanto importante come il tempo che hai impiegato per trovare quella che si adatta alle tue esigenze. La regolamentazione del ph, il cloro, la depurazione dell'acqua, o il filtraggio, sono solamente alcuni degli aspetti che non puoi perdere di vista. Le imprese che troverai qui di seguito ti aiuteranno in tutto quello di cui avrai bisogno per mantenerla efficiente. In questo elenco trovi4 aziende di manutenzione piscine di Salerno (Città).

Vedere descrizione

Salerno (Città)
Manutenzione piscine
Docce emozionali con cromoterapia

Techneco Srl

4 Raccomandazioni

Ha 1 sedi Salerno

TECHNECO SRL E' una Azienda altamente specializzata nella progettazione, nella costruzione e nella manutenzione di Piscine di diversa forma e dimensione con il fine di soddisfare il Suo cliente. TECHNECO SRL vanta un Marchio Prestigioso, é CONCESSIONARIO PISCINE...

OASIX PISCINE NATURALI 13

Piscine Solaris

36 Raccomandazioni | 76 risposte inserite

Ha 75 sedi Grosseto, Avellino, Napoli, Caserta, Benevento, Salerno, Como, Lecco, Monza e Brianza, Roma, Chieti, Pescara, Teramo, Pordenone, Treviso, Belluno, Terni, Brescia, Verona, Trento, Piacenza, Varese, Gorizia, Trieste, Livorno, Palermo, Trapani, Messina, Rovigo, Ferrara, Forlì-Cesena, Bologna, Ravenna, Catania, Enna, Lucca, Pisa, Siena, Arezzo, Firenze, Frosinone, Latina, Bergamo, Vicenza, Venezia, Padova, Parma, Reggio Emilia, Biella, Milano, Aosta, Novara, Genova, Imperia, Savona, Asti, Massa-Carrara, Vercelli, Alessandria, Cuneo, Sondrio, Torino, Pesaro e Urbino, Ancona, Ascoli Piceno, Catanzaro, Reggio Calabria, Vibo Valentia, Cosenza, Crotone, La Spezia, Udine, Pavia, Lodi

Una realta' solida e dinamica nel mercato delle piscine.Piscine Solaris è la divisione commerciale che produce e distribuisce piscine prefabbricate di Gruppo Duebi Piscine Srl, società fondata da Claudio e Paolo Busatta, operanti nel settore sin dal 1986. Situata...

10% sconto

5 Promozioni

Sunrise Piscine e Centri Benessere s.r.l.

Sunrise Piscine e Centri Benessere s.r.l.

33 Raccomandazioni

Ha 5 sedi Avellino, Caserta, Benevento, Napoli, Salerno

Sunrise Piscine e Centri Benessere s.r.l. è attiva da anni, in tutte le provincie della Campania e regioni limitrofe, nella costruzione di piscine interrate, fuoriterra e centri benessere sia ad uso pubblico che privato. Siamo inoltre in grado di garantirvi assistenza...

10% sconto

Tecno Piscine

Tecno Piscine

Non ha raccomandazioni

Ha 4 sedi Avellino, Salerno

Tecno Piscine di Salerno da anni offre solide garanzie per la creazione di piscine bellissime. Tecno Piscine costruisce le piscine con cura artigianale abbinata a tecnologie d' avanguardia, il che consente di creare piscine personalizzate, del modello e della forma...

10% sconto

Mostra più professionisti della tua zona

Trova aziende a

Ultime richieste di preventivo inviate ad aziende di manutenzione piscine di Salerno (Città)

CARBONATO DI CALCIO FONDO PISCINA Buongiorno, spiego la situazione dettagliatamente. Ho una piscina fuori terra mt. 3 x 2 x 0.75 con filtro a cartuccia. L'ho riempita una prima volta ed ho effettuato clorazione shock con Dicloro in grani nelle quantità indicate (15 g x metro cubo disciolti in un secchio) . Dopo poco ho misurato il PH ed era elevato, per cui ho utilizzato prodotto PH minus.. Per 3 o 4 giorni acqua cristallina e cloro gradualmente in discesa fino ai parametri ottimali. Ho quindi iniziato a utilizzare nel galleggiante il Dicloro in pastiglie da 20 g. Una sera, tornato da lavoro, la piscina presentava polvere bianca sul fondo. Ho inziato ad intensificare l'attività della pompa di filtraggio, fino a tenerla sempre accesa , con continua pulizia dei filtri. Contemporaneamente spazzolavo il fondo di continuo per agevolare l'intorpidimento dell'acqua, in modo che il filtro lavorasse meglio. Dopo qualche giorno ho preferito svuotare la piscina. Ho iniziato a cercare informazioni in internet e sui un portale si raccomandava di fare analisi del PH già al momento del riempimento , prima di effettuare la clorazione d'urto. Perciò, dopo aver svuotato la piscina e pulito il fondo, ho riempito e questa volta ho immediatamente misurato PH , che era a 6,2. Seguendo qualche consiglio in rete ho prima corretto il PH con PH plus , l'ho portato a 7.6 e solo a quel punto, con pompa sempre accesa, ho ripetuto nuovamente antialghe e cloro shock,. Ovviamente il PH è schizzato sicuramente oltre scala (più di 8.2), ma ho fatto l'errore di non intervenire, percè sempre in rete qualcuno diceva di non fare nulla per 48/72 ore , dal momento che con la clorazione d'urto i valori erano normalmente sballati. Questa volta invece, l'acqua si è subito intorbidita, dopo poche ore e non dopo qualche giorno come la volta precedente. Ho perciò di nuovo la polvere bianca sul fondo, ho acceso la pompa 24 ore al giorno, pulisco filtri di continuo ed ho nel frattempo scoperto la faccenda del crollo del carbonato di calcio nelle ipotesi di PH troppo elevato, soprattutto se l'acqua di suo è già pesante. (la pesantezza dell'acqua non l'ho mai misurata). Vorrei svuotare un'altra volta, ma vorrei avere la certezza che ci sia poi un prodotto che prevenga il crollo del carbonato di calcio, altrimenti mi ritroverò per la terza volta nella stessa situazione.. Oppure, in alternativa, vorrei poter aspirare in qualche modo quelllo che ora c'è sul fondo, considerato che ho pompa con filtro a cartuccia, non posso usare flocculanti e non posso utilizzare apparecchi per pulire il fondo che normalmente lavorano con pompe più potenti e a sabbia. Ho cercato in rete e ho visto che INTEX produce un piccolo aspira fondo a batteria e in molte recensioni alcuni utenti affermerebbero che l'apparecchio con calma e pazienza quella polvere un poco l'aspira. Vorrei sapere se è vero che ci sia un apparecchio adatto allo scopo e se ci vuole comunque un prodotto sequestrante per evitare che nel frattempo il fenomeno continua a verificarsi. Mi scuso per la lunghezza della mia descrizione, ma devo risolvere il problema. Cerco una risposta che mi guidi con precisione ai fini della risoluzione del problema... evitando ulteriori tentativi improvvisati. Grazie

Contenitori per clorazione e controllo PH, primo avviamento, verifiche e manutenzione